• caracatanzaro

Da catanzaroinforma.it: "In centro nuove paline informative grazie a 'Cara Catanzaro'"

La nuova versione delle paline informative del centro storico, installate grazie a 'Cara Catanzaro', prevede anche la grafica rinnovata e la lingua inglese


L’associazione “Cara Catanzaro” ha provveduto a installare nuove paline informative nei pressi dei palazzi e dei luoghi storici del centro. 

“E’ stato un bell’esempio di cittadinanza attiva e di partnership fra ente pubblico e iniziativa privata”, ha affermato il sindaco, Sergio Abramo, che ha voluto ringraziare il presidente di “Cara Catanzaro”, Claudio Pileggi, “e tutti gli associati che hanno svolto questo vero e proprio atto d’amore nei confronti della città in termini gratuiti”. 

La “tranvia” all’altezza della fermata della Funicolare di piazza Roma, villa Margherita, il convitto Galluppi o palazzo Ferrari-De Riso sono solo alcuni dei luoghi simbolo del capoluogo indicati dalle nuove paline che contengono la data a cui risalgono e una serie di brevi cenni storico-architettonici sia in lingua italiana che, per tutte quante, in lingua inglese. 

“Aiutare in maniera concreta l’amministrazione a rendere più attrattiva la città – ha aggiunto Abramo – è un qualcosa di assolutamente non scontato. A “Cara Catanzaro” va un applauso spontaneo, di gratitudine estrema, per l’impegno dimostrato – e non è la prima volta – nei confronti del capoluogo”. 

Ecco l'elenco delle nuove Paline: Palazzo della Prefettura; Tranvia; Palazzo Ricca; Palazzo Delle Finanze; Palazzo Fazzari; Palazzo Ferrari - De Riso; Villa Margherita; Palazzo Salsano; Palazzo Ruggero-Raffaelli; Convitto Galluppi.

Queste si aggiungono a Teatro Politeama; Palazzo De Nobili; Palazzo Pecorini-Manzoni; Istituto Industriale; Palazzo AnaniaTeatro Politeama; Palazzo De Nobili; Palazzo Pecorini-Manzoni; Istituto Industriale; Palazzo Anania.

Una grafica rinnovata con la versione in inglese.



0 visualizzazioni
  • Facebook App Icon