• caracatanzaro

Lavori Questura, Cara Catanzaro: si restituisca dignità ad antica chiesa di Santa Caterina

Vogliamo quindi chiedere ai progettisti della ristrutturazione e al Comune, se è stato pensato un recupero,quantomeno della facciata

Abbiamo accolto con soddisfazione la notizia - scrive l'associazione Cara Catanzaro e in particolare il suo presidente Claudio Pileggi- che stanno per partire i lavori di ristrutturazione del palazzo che ospita la Questura in piazza Cavour. Vogliamo però ricordare che l’attuale fabbricato, orribilmente ristrutturato nella facciata negli anni 70, sorge sulla struttura originaria che fu l’ex Chiesa di Santa Caterina, del XVIII secolo. Durante la prima guerra mondiale, la stessa fu adibita a “Casa del Soldato”, dove venivano accolti feriti e reduci del conflitto. Si trattava naturalmente di una bellissima struttura, come testimoniano le foto storiche che provocano in noi tanta rabbia per come in questa città si sia ostinatamente perseverato nel  cancellare la memoria o ricoprirla, e la cosa grave è che si continui ancora oggi (vedi recentissima pavimentazione delle gallerie del San Giovanni). Ma ora c ‘è l’occasione di restituire all’antica Chiesa di Santa Caterina almeno un pizzico della dignità perduta (ma sarebbe meglio dire negata). Vogliamo quindi chiedere ai progettisti della ristrutturazione e al comune, se è stato pensato un recupero,quantomeno della facciata, che considerasse le originarie linee architettoniche o, quantomeno,  ad uno stile consono ad un centro storico di origini medievali come il nostro.




3 visualizzazioni
  • Facebook App Icon